Gli animatori

 

Potrebbe esistere un oratorio senza animatori?

 

Credo proprio di no: gli animatori sono la linfa dell'oratorio! Svolgono un ruolo fondamentale animando con giochi e laboratori bambini e ragazzi, e rendendosi utili secondo le necessità dell’oratorio.

Essere animatori non è una cosa che si fa a tempo perso: è un impegno che, una volta preso, va portato avanti con costanza.

Prima di iniziare a “fare” gli animatori durante il CER, gli adolescenti frequentano un corso in oratorio per capire l'importante compito che li aspetta e per prepararsi in modo adeguato a gestire così tanti bambini. Inoltre è il momento in cui si creano le attività del CER, per far si che ogni anno sia più bello di quello precedente!!!

Ma l’animatore non è legato solo al CER estivo: ci sono altre occasioni in cui gli animatori svolgono il loro ruolo. A partire dai "family day", le giornate dedicate alle famiglie dei ragazzi dei sacramenti, fino ai "mi gioco la domenica", le domeniche dedicate ai giochi in oratorio, passando per la castagnata o il carnevale.

Tutti questi eventi sono frutto di un'attenta programmazione, attuata con delle riunioni a cui partecipano tutti gli animatori, portando le loro idee e proposte.

Nell’essere animatori c’è tanto impegno , ma anche tanto divertimento e la soddisfazione che lavorando insieme si ha regalato una giornata di gioia ai ragazzi: proprio come i ragazzi più grandi facevano con noi quando noi eravamo piccoli: segno di una tradizione che continua nel tempo.

E tu? Vuoi unirti al nostro gruppo?

Tutti i ragazzi a partire dalla prima superiore possono essere animatori ed incominciare già ora il loro compito. Fatti avanti: chiedi a don Loris!!!

 

Payday Loans